OLIO CBD

L'olio CBD nasce come una forma di somministrazione del CBD più comoda e facile da usare.

CHE COS'È L’ OLIO CBD?

L’olio CBD è un estratto di cannabidiolo (CBD) diluito in un olio portante, come ad esempio olio di cocco, olio di semi di canapa o olio di oliva.
L’olio CBD è stato sviluppato come una forma di somministrazione del CBD più comoda e facile da usare. 

Secondo la normativa italiana, l’olio CBD può essere utilizzato solo se la quantità di THC presente nel prodotto è inferiore allo 0,5% sulla base delle normative europee.
L’uso dell’olio di CBD è consentito a scopo terapeutico e come integratore alimentare, oppure come cosmetico, ad uso topico.

Goccia Quantum Canapa
ragazza con flacconcino

A COSA È UTILE L’ OLIO CBD?

L’olio CBD è stato oggetto di numerosi studi scientifici che suggeriscono che può avere molti benefici per la salute.
Qui di seguito sono elencati alcuni dei suoi utilizzi più comuni:

  • Alleviare il dolore cronico (associato a condizioni come artrite, fibromialgia e mal di schiena);
  • Ridurre l’ansia e lo stress;
  • Migliorare la qualità del sonno e ridurre i problemi di insonnia;
  • Ridurre l’infiammazione;
  • Migliorare la salute della pelle e ridurre l’acne;
  • Aiutare con i disturbi neurologici (sintomi di epilessia, sclerosi multipla e malattia di Parkinson);
  • Supportare il benessere generale, la salute del corpo e della mente.

COSA SIGNIFICA OLIO CBD A SPETTRO COMPLETO (FULL SPECTRUM)

L’olio CBD a spettro completo si riferisce a un olio che contiene non solo il cannabidiolo (CBD), ma anche altri cannabinoidi, terpeni, flavonoidi e altri composti naturali presenti nella pianta di canapa (il cosiddetto fitocomplesso).
Ciò significa che l’olio CBD a spettro completo contiene tracce di THC, ma solo in quantità molto basse, che non dovrebbero causare effetti psicoattivi.

Si ritiene che la presenza di altri composti naturali della pianta di cannabis possa aumentare l’efficacia del CBD attraverso l’effetto sinergico noto come effetto entourage.
Ad esempio, i terpeni, che sono responsabili dell’aroma e del sapore della cannabis, potrebbero lavorare insieme al CBD per migliorare i benefici terapeutici.

Terpeni di Canapa Sativa
Nella foto: i tricomi, le preziose ghiandole di resina che punteggiano i fiori di canapa, fonte di terpeni aromatici che donano alla pianta il suo caratteristico profilo aromatico.
Infiorescenza femminile di Canapa Sativa

Inoltre, gli oli CBD a spettro completo possono fornire ulteriori benefici grazie alla presenza di cannabinoidi come il cannabigerolo (CBG) e il cannabinolo (CBN), che sono stati studiati per le loro proprietà terapeutiche.

OLIO CBD: CI SONO CONTROINDICAZIONI?

L’olio CBD è generalmente considerato sicuro per l’uso; eventuali effetti collaterali possono derivare dall’interazione del CBD con ipersensibilità individuali.